Agropoli: Schertel argento, Mencarelli di bronzo

01 Giugno 2018

Il martellista dell'Athlon è terzo ai tricolori promesse, a seguire l'argento della Schertel nell'alto


 

Si apre con due medaglie il campionato italiano junior e promesse per gli atleti delle formazioni umbre. Michele Mencarelli, martellista dell'Athlon Bastia, ha conquistato la medaglia di bronzo nel lancio del martello promesse. L'allievo del professore Claudio Lazzari, già argento ai campionati nazionali studenteschi quando aveva portato il personale a 59.58, è strappato all'ultimo lancio il terzo posto ad Eric Fantazzini (atleta capace di lanciare oltre i 65 metri in stagione) grazie alla misura di 57.78 rendendo vano il 57.27 del rivale. 

E' poi la volta di Eleonora Schertel (Arcs Cus Perugia) che sale a 1.78 nell'alto ed è battuta solo dalla Furlani.

Schertel che ha addirittura sfiorato il colpaccio perché a 1.80, misura saltata dalla portacolori dell'Arcs Cus Perugia, la Furlani ha sbagliato due volte prima di riuscire a valicare l'asticella. La Schertel è andata poi ad un passo dal primato personale sfiorando 1.82. 

Pass per la finale per Giulia Giorgi (Arc Cus Perugia), terza nella prima batteria in 2’15”43 e avanti con l’ultimo tempo di recupero. Sabato la finale 

Nei 100 junior non trova l'ingresso in semifinale Giovanni Bianchi (Athlon Bastia), 19esimo, a 6 centesimi dalla qualificazione. 

RISULTATI

(in aggiornamento)

 



Condividi con
Seguici su: