Castellani da record assoluto nell'eptathlon

26 Luglio 2020

L'atleta dell'Arcs Cus Perugia ha migliorato il suo record. E la Baldelli gli toglie quello promesse

 
Sensibile miglioramento per Francesca Castellani che a Roma aggiunge più di 300 pounti al suo record regionale assoluto. L'atleta allenata da Valentino Mazzola ha sfiorato i 4500 punti portando il primato a 4499 (il precedente, da lei siglato la passata stagione era di 4109 punti) nella gara vinta a Roma. Nella stessa gara la Castellani perde il primato juniores che finisce nelle mani della compagna di allenamento Elisabetta Baldelli (Atletica Capanne). Nella giornata la Castellani ha anche migliorato il primato promesse di salto in lungo portandolo a quota 5.70 (precedente 5.53 di Alessandra Lazzari) che rappresenta il minimo per i campionati italiani promesse.

Da segnalare anche il 15.00 nei 100 ostacoli, il 25.92 nei 200 (personale all'aperto), il 2:26.19 negli 800 metri (anche in questo caso personale all'aperto), 1.41 nell'alto, 28.54 nel giavellotto (personale) e 7.72 nel peso. Insomma una prova condita da quattro personali che non poteva che portare al record. 
Ottima anche la prova dell'altra atleta allenata da Valentino Mazzola, Elisabetta Baldelli che chiude a quota 4095 punti strappando il primato junior proprio alla Castellani (per lei 4014 punti nel 2017). La ragazze dell'Atletica Capanne è protagonista di una prova consistente in tutte le discipline con gli acuti, in termini di punteggio, nei 200 (26.77), 100 ostacoli (16:25), 800 metri (2:37.15) e alto (1.47 che le vale anche il personale di 2 centimetri): bene anche nel lungo (4.92), nel peso (9.27) e nel giavellotto (29.45).  
LA CLASSIFICA



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate