Chiesa e Colombi, 2 carabinieri a Grottammare

24 Ottobre 2021

A Grottammare (AP) gare di marcia valevoli per C.d.S. di Marcia e Campionati Italiani Individuali. Primato regionale nella 20 km per Nicole Colombi.

 
La cittadina di Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno, è innamorata della marcia e una dimostrazione è l'essere giunti alla 40^ edizione di una manifestazione dedicata a questa specialità, molto spesso (come quest'anno) anche gara titolata per assegnare titoli italiani individuali o prova del C.d.S. di Marcia.
Gare per tutta la mattinata e primo pomeriggio, su un circuito di 2 km da ripetere anche tante volte per gli atleti uomini che concorrevano per il titolo nazionale della marcia 35 km su strada.
In questa gara vinta da Michele Antonelli (Aeronautica) in 2.33.40, il 2° posto è stato di Stefano Chiesa (Carabinieri) in 2.36.39. Al 5° posto Riccardo Orsoni (Fiamme Gialle, ex Cus Parma) in 2.38.45.
Nella gara femminile assoluta sulla distanza di 20 km, valevole come quinta prova del C.d.S. Nazionale di Marcia, successo per Nicole Colombi (Carabinieri) con 1.30.24, primato regionale che migliora il suo precedente record di 1.32.26 realizzato a La Coruna il 5 giugno di quest'anno. Podio anche per la reggiana Sara Vitiello (Self Montanari Gruzza) in 1.38.43, che si migliora dal 1.39.39 del 21 ottobre 2018 a Reggio Emilia. 8° posto per Simona Bertini (Francesco Francia) in 1.44.38.
Come gare di Campionato Italiano Individuale anche quelle allievi e allieve sulla distanza di 10 km. Negli allievi 10° posto per Cristian Serra (Self Montanari Gruzza) in 49.53 e 14° per Daniele Colonnello (Pontevecchio Bologna) in 51.24, entrambi al primato personale nei 10 km su strada. Nessuna presenze di atlete della regione nella gara allieve, come pure nella 20 km juniores m. e 15 km juniores f., gare valevoli solo come C.d.S..
Nel C.d.S. Master sulla distanza di 10 km, gare molto partecipate, 2° posto nelle sf40 (e 3° assoluto) per Lucia Battaglia (Acquadela Bologna) con il primato personale di 55.10. Fra gli uomini 4° posto negli sm45 per Samuele Calò (Fratellanza 1874 Modena) in 52.46, 7° posto negli sm50 per Andrea Collamati (Atl. 85 Faenza) in 1.01.42 e 6° posto negli sm60 per Adler Gamberini (Avis Forlì) in 1.02.35.
Nelle gare giovanili, valide per il Trofeo delle Regioni, al quale però non ha partecipato l'Emilia Romagna come rappresentativa regionale, 5° posto individuale nella gara cadetti di 6 km per Matteo Arisi (Atletica Parma Sprint) in 29.54. Nelle cadette, distanza di 4 km, in gara 3 atlete della regione: per l'Atl. Imola Sacmi Avis, 9° posto per Asja Cilini in 21.24 e 39° posto per Sara Ragazzini in 24.52; per Atl. Rimini Nord Santarcangelo 38° posto per Chiara Donati in 24.29. Nei ragazzi 26° posto per Samuele Chiarabini (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) in 14.34. Nelle ragazze 31° posto per Francesca Graziosi (Atl. Imola Sacmi Avis) in 12.49 e 37° per Alessia Natalia Blaj (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) in 13.15.

Risultati

Giorgio Rizzoli

















Condividi con
Seguici su: