Viaggio della Memoria ad Auschwitz-Birkenau

18 Febbraio 2020


 

La Federazione Italiana di Atletica Leggera, in collaborazione con la Comunità Ebraica di Roma e con il patrocinio della Fondazione Museo della Shoah - Onlus, organizza un viaggio simbolico, aperto a tutti gli interessati, nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, a 75 anni dalla sua liberazione, dal 9 all’11 maggio 2020.

Il Viaggio della Memoria ha l’intento di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei e degli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia e la morte.

L’Atletica Italiana diventa così fiaccola e simbolo di pace e invita a partecipare al Viaggio della Memoria i propri atleti, le società, le istituzioni sportive e culturali. L’iniziativa ha già raccolto il sostegno di diversi azzurri e dell’Associazione Italiana Comuni d’Italia e di Cultura Italiae.

Per ricevere informazioni e il programma del viaggio basta scrivere una mail: segreteria@fidalservizi.it.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate