Fracassini migliora il record allieve dei 1500

23 Luglio 2020

Gran crono della perugina che con 4:33.25 toglie migliora l'annoso primato della Castelli e scende anche sotto il minimo per gli assoluti

 
Straordinaria prestazione di Melissa Fracassini (Arcs Cus Perugia) al meeting di Rieti. Messi da parte i problemi fisici della passata stagione la figlia d'arte, che nel 2019 si era comunque laureata campionessa italiana alliee indoor nei 1500 metri, ha migliorato l'annoso record regionale della distanza che dal 1982 era detenuto da Anna Castelli con 4:37.1. Un miglioramento sensibile quello della Fracassini che è scesa a 4:33.25 (oltre 6" in meno del personale) finendo quarta nella gara vinta da Letizia Di Lisa. Un crono che le è valso anche il minimo per i campionati italiani assoluti.
Nella categoria cadetti piazza d'onore per Selhadin Bellezza (Libertas Arcs Perugia) nei 1000 metri chiusi in 2:42.24 (primato personale) e per la compagna di squadra Elena Ribigini che nella gara femminile ha chiuso in 3:08.41 (personale) precedendo la gemella Laura (3:09.43). 
Bene nell'asta femminile Alessandra Lazzari (Arcs Cus Perugia) quarta con 4.00 in una gara ad inviti che vedeva in gara il meglio della specialità (vittoria con 4.30 per Roberta Bruni). Negli 800 metri secondo posto per Hamza Farisi (Libertas Orvieto) in 1:55.73.

RISULTATI

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate