Mondiali: niente finale per Faloci

28 Settembre 2019

Il 59.77 ottenuto nell'ultimo lancio non consente all'umbro di entrare fra i migliori 12


 

Niente finale per Giovanni Faloci.

L'

atleta delle Fiamme Gialle, cresciuto alla Libertas Città di Castello e allenato da Lorenzo Campanelli, ha chiuso il suo mondiale di Doha con un miglior lancio di 59.77 che non gli ha permesso di entrare fra i migliori dodici che si giocheranno le medaglie e che gli è valso la trentesima posizione finale. Inserito nel gruppo B, Faloci ha esordito con un 58.83 a cui ha fatto seguito un nullo e poi il lancio che ha sfiorato la fettuccia dei 60 metri. Per entrare in finale sarebbe stato necessario un lancio di 63.31, misura lanciata in stagione solo nella serie che ha portato al personale di 65.30. Pass con la Q maiuscola solo per il grande favorito per la corsa all'oro, lo svedese Daniel Stahl capace di un 67.88. 

 


La grinta di Giovanni Faloci durante un lancio (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate