Andrea Nabacino atleta del mese di giugno

12 Luglio 2018

Al termine del sondaggio, l'atleta trentino del mese di giugno è Andrea Nabacino (Lagarina Crus Team), pesista juniores fresco di medaglia tricolore e di nuovo record trentino. Superati Lorenzo Ianes e Linda Palumbo


 

Andrea Nabacino è l'atleta trentino del mese di giugno. Il sondaggio che viene proposto ogni mese sulla pagina FaceBook del Comitato FIDAL Trentino ha premiato lo junior pesista del Lagarina Crus Team che nello scorso mese è riuscito ad accentrare l'attenzione per aver conquistato il podio ai campionati italiani di categoria con il nuovo record trentino di 15,59, misura che gli è valsa la medaglia di bronzo.

 

Lagarino di Nomi, allenato da Giampaolo Chiusole, Andrea aspetta di frequentare il quinto anno dell'Istituto Tecnico Tecnologico "Guglielmo Marconi" di Rovereto.

La notizia del successo nel sondaggio lo raggiunge mentre si gode un periodo di relax sulle spiagge pugliesi.

"Sono naturalmente soddisfatto del successo, anche se non me l'aspettavo, perchè sia Linda Palumbo che Lorenzo Ianes hanno raccolto risultati migliori dei miei ed il fatto che siano entrambi impegnati ai Mondiali Juniores di Tampere ne è una soddisfazione. Ma la preferenza degli utenti FaceBook è caduta su di me e... va benissimo così".

 

Il mese di giugno in effetti è stato positivo.


"Sicuramente, così come tutta la stagione, sia in allenamento che in gara: sono notevolmente soddisfatto ed ora non mi resta che ricaricare le pile per farmi trovare pronto per la fase autunnale. Mi piacerebbe fare una bella figura ai Campionati Regionali di categoria e magari aggiungere ancora qualche centimetro al primato personale".

 

Andrea Nabacino ha raccolto 52 preferenze, superando dunque Lorenzo Ianes (Atletica Trento, 48) e Linda Palumbo (Atletica Clarina, 43).

 

 

L'Atleta del Mese di Aprile: Angela Mattevi (Atletica Valle di Cembra)

L'atleta del Mese di Maggio: Arianna Pasero (Atletica Valle di Cembra)



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate