Tricoli master: record Pedetti, quanti ori per gli umbri

21 Marzo 2021

Doppiette per Mancinelli e la Marchesini, titolo anche per Rossi, Camilli e la Giannini. Sette gli argenti e dodici i bronzi

di Umbria


 
Una migliore prestazione italiana, otto medaglie d'oro, sette d'argento e dodici di bronzo. Bottino ricco per gli atleti umbri ai campionati italiani indoor master. Bellissima la prestazione di Valeria Pedetti (Arcs Cus Perugia) che si è presa la medaglia d'oro dei 3000 metri di marzia andando a migliorare la sua migliore prestazione italiana di categoria con l'ottimo 14:49.66 che migliora di quasi 9 secondi il precedente limite. Doppiette d'oro per Veronica Marchesini (Ath. Lab Amelia Velocissimi) prima nei 200 e 400 Sf40 e per Ivan Mancinelli (Athlon Bastia) nelle stesse gare della categoria Sm45. Non ha fallito l'appuntamento con la medaglia d'oro Antonio Rossi (Athlon Bastia), uno dei più medagliati atleti master. Titoli anche per Patrizia Giannini (Ath. Lab Amelia Velocissimi) nei 400 Sf35 e per Marco Camilli (Winner Foligno) che si impone negli 800 metri Sm35 in cui Stefano Falcinelli è di bronzo. 
Non arriva all'oro, anche perchè sulla sua strada si trova un super come Said Boudalia, ma Simone Falomi (Pod. Lino Spagnoli) si mette al collo un argento nei 3000 metri e un bronzo nei 1500 metri Sm50. Due anche le medaglie conquistate da Stefania Rulli (Ath. Lab Amelia Velocissimi), argento negli 800 e bronzo nei 400 Sf50 e da Silvio Marcelli (Athlon Bastia) che negli Sm70 è argento nel peso e bronzo nell'asta. Secondo gradino del podio per il trio dell'Athlon Bastia Francesca Menichelli nell'alto Sf45, Elisa Vincenti Gatti nei 60 ostacoli Sf40 e Plinio Masciotti negli 800 Sm50 e per Maribel Hernandez (Atl.

Pakman) nei 60 ostacoli Sf55. 
Tornano da Ancona con una medaglia di bronzo i portacolori dell'Athlon Bastia Eliana Marcela Zuniga (60 Sf40), Ulrike Maria Zum Tobel (lungo Sf60) e Marco Degli Esposti (400 Sm35), le alfiere dell'Athletic Lab Amelia Margherita Paolocci (400 Sf60) e Monica Mattioli (800 Sf45), Gabriele Frescucci della Libertas Orvieto (3000 Sm40) e Maurizio Vagnoli (Avis Perugia) che aggiunge un'altra medaglia alla sua lunga lista grazie al 3000 Sm60. 

di Leonardo Bordoni

RISULTATI

MEDAGLIA D'ORO 
Marcia 3000 mt: Sf45 Valeria Pedetti (Arcs Cus Perugia) 14:49.66 mpi
60 mt: Antonio Rossi (Athlon Bastia) 8.53
200 mt: Sf40 Veronica Marchesini (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 27.25
400 mt: Sf35 Patrizia Giannini (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 1:03.03
400 mt:
 Sf40 Veronica Marchesini (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 1:02.81
200 mt: Sm45 Ivan Mancinelli (Athlon Bastia) 23.65
400 mt: Sm45 Ivan Mancineli (Athlon Bastia) 52.33
800 mt: Sm35 Marco Camilli (Winner Foligno) 2:06.88

MEDAGLIA D'ARGENTO
Alto: Sf45 Francesca Menichelli (Athlon Bastia) 1.35
800 mt: Sf50 Stefania Rulli (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 2:38.84
60 hs: Sf40 Elisa Vincenti Gatti (Athlon Bastia) 11.33
60 hs: Sf55 Maribel Hernandez (Atl. Pakman) 12.38 
Peso:
Sm70 Silvio Marcelli (Athlon Bastia) 10.16
800 mt: Sm50 Plinio Masciotti (Athlon Bastia) 2:08.91
3000 mt: Simone Falomi (Pod. Lino Spagnoli) 9:28.09

MEDAGLIA DI BRONZO 
60 mt: Sf40 Eliana Marcela Zuniga (Athlon Bastia) 8.64
400 mt: Sf40 Federica Pasquelli (Atl. Pakman) 1:06.17
400 mt: Sf50 Stefania Rulli (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 1:08.66
400 mt: Sf60 Margherita Paolocci (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 1:26.50
800 mt: Sf45 Monica Mattioli (Ath. Lab Amelia Velocissimi) 2:36.41
Lungo: Sf60 Ulrike Maria Zum Tobel (Athlon Bastia) 3.26
400 mt: Sm35 Marco Degli Esposti (Athlon Bastia) 53.29
800 mt: Sm35 Stefano Falcinelli (Winner Foligno) 2:07.18
1500 mt: Sm50 Simone Falomi (Pod. Lino Spagnoli) 4:28.99
3000 mt: Sm40 Gabriele Frescucci (Libertas Orvieto) 9:15.99
3000 mt: Sm60 Maurizio Vagnoli (Avis Perugia) 10:23.12
Asta: Sm70 Silvio Marcelli (Athlon Bastia) 2.20 


La partenza dei 3000 metri Sm50 con Simone Falomi (pettorale 335) alla fine argento (foto Gp.it)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate