E' Laura Ribigini show a Torino: ipoteca l'azzurro

20 Novembre 2022

Nel test event pre-europeo l'allieva perugina è quarta fra le junior, il pass è in tasca

 
Straordinaria prestazione di Laura Ribigini nel test-event pre-europei di cross disputato al Parco la Mandria di Torino. La portacolore dell'Arcs Cus Perugia, classe 2005 e pertanto ancora allieva, ha conquistato uno splendido quarto posto sui 4 km della gara junior ipotecando così il pass per i campionati europei in programma domenica 11 dicembre sullo stesso percorso. Reduce dal terzo posto ottenuto la settimana precedente (preceduta da Beatrice Casagrande e, di un soffio, da Federica Borromini) in un'altra prova di selezione per la rassegna continentale, Laura Ribigini ha fatto ancora meglio in un contesto ancora più competitivo visto che in gara c'erano praticamente tutte le atlete più in forma al momento nella corsa campestre delle categorie junior e allievi. Una vera e propria selezione quindi per i sei posti (ma l'Italia è orientata ad iscrivere inizialmente otto atleti per gara per decidere poi alla fine i sei convocati) per l'europeo in cui la perugina non solo non ha fallito ma ha fatto ancora meglio, a livello di prestazione, di Osimo.

La vittoria è andata alla fortissima Sofia Sidenius, anche lei allieva (è addirittura del 2006), con Beatrice Casagrande seconda e Lucia Arnoldo terza. Laura Ribigini ha preceduto per un secondo Adele Roatta ed è stata in grado di mettersi alle spalle atlete di valore come Nicole Coppa, Axelle Vicari, Elena Bellonio e quella Federica Borromini che l'aveva preceduta di un soffio la settimana precedente. Nella stessa gara è finita ventiseiesima la gemella Elena Ribigini. Con questa prestazione è ormai certa la qualificazione di Laura Ribigini per i campionati europei junior.
Un altro quarto posto per gli atleti umbri è arrivato per merito di Caterina Caligiana (Atl. Capanne) che nella gara cadette ha chiuso a quattro secondi dal podio, ma migliore fra le atlete ancora al primo anno di categoria. Nella gara assoluta maschile ha chiuso trentasierimo assoluto e 17esimo fra gli under 23 Thomas Sorci (Winner Foligno). Ventottesimo assoluto il portacolori della Libertas Orvieto, l'italo-australiano Scott Moses McKenzie.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate